Navigation Menu+

5 rimedi naturali per mantenere l’abbronzatura

Posted on 23 Feb, 2015 by in Abbronzatura | 0 comments

Avete speso gran parte della vostra vacanza a prendervi cura della vostra tintarella e adesso non volete perdere la doratura della vostra pelle? Ma è ovvio! A chi non piace rimanere abbronzati il più a lungo possibile dopo l’estate ;)  Ecco allora 5 rimedi naturali per mantenere la vostra abbronzatura in modo naturale.

1. Doccia o bagno?

Questo più che un rimedio è un semplice trucco :) Per fare in modo che la vostra tintarella duri a lungo, è consigliabile fare la doccia piuttosto che il bagno. Perché? Perché il bagno favorisce la desquamazione della pelle, portando via più in fretta l’abbronzatura.

Per avere un risultato ancora migliore, meglio sostituire il bagnoschiuma con un olio detergente che deposita sulla pelle sostanze emollienti e elasticizzanti.

Inoltre, dopo la doccia tamponate la pelle con un’asciugamano piuttosto che sfregarla. In questo modo, eviterete di stressarla troppo.

2.Non perdetevi l’ultimo sole

Quanti di voi sono già in ufficio? Bene, nessun problema :) Approfittate della pausa pranzo per godervi l’ultimo sole di questa estate. Uscite all’aria aperta più che potete e sdraiatevi al parco (o se siete fortunati andate per gli ultimi giorni in spiaggia).

Basta anche meno di un’ora al sole per fissare l’abbronzatura. Importante però utilizzare sempre una crema protettiva e idratante.

3. Utilizzate l’Aloe vera

Tra i suoi mille benefici, l’Aloe è un’ottimo rimedio non solo come doposole, ma anche per prolungare la doratura della vostra pelle. L’Aloe è un prodotto naturale e privo di profumazioni aggiunte, che possono quindi danneggiare la pelle.

4. Mangiate cibi abbronzanti

Anguria, ciliegie, pesche e carote, solo per citarne alcuni. Questi cibi vi consentiranno di mantenere il colorito della vostra pelle a lungo, in modo sano e naturale.

Un esempio veloce, sano e gustoso da condividere con gli amici? Preparate una macedonia a base di albicocche a volontà, melone giallo, susine (bianche e nere), pesche gialle e cocomero. Conditela con succo di un limone e quattro bustine di Dietor Cuor di Stevia. Decorate il tutto con una fogliolina di menta fresca per ogni porzione. Sarà un fine pasto rinfrescante, leggero e che favorirà la vostra abbronzatura

È importante comunque avere un’alimentazione equilibrata tutto l’anno, così da essere pronti ad affrontare serenamente e a proprio agio la prossima estate.

5. Idratate la vostra pelle

Ultimo ma non meno importante: rinfrescate l’epidermide ogni giorno con una crema idratante e soprattutto bevete molta acqua. In questo modo riuscirete a mantenere la vostra pelle elastica oltreché idratata.

Ora tocca a voi

Avete qualche trucchetto da consigliarci per mantenere a lungo l’abbronzatura? Quale rimedio naturale utilizzate per prendervi cura della vostra tintarella? Ditecelo pure nei commenti :)

Fonte: dietor.it

Submit a Comment